Sicilia, dopo una settimana di fase 2 i numeri migliorano

Continua il trend positivo in Sicilia. La prima settimana di fase 2 sorride al popolo Siciliano, i contagi continuano a scendere, si svuota la terapia intensiva, aumentano le guarigioni e diminuiscono i decessi. Chi pensava che con la fase 2 ci potesse essere un incremento dei contagi dovrà ricredersi. Il popolo siciliano si sta ben comportando rispettando tutte le norme imposte dal DPCM. Se il trend dovesse continuare così, non è remota la possibilità di una riapertura anticipata di alcune attività (FASE 3).

 

I dati di ieri

Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 102.403 (+855 rispetto a ieri), su 91.748 persone: di queste sono risultate positive 3.327 (+14), mentre attualmente sono ancora contagiate 2.069 (-11), 1.002 sono guarite (+25) e 256 decedute (0). Degli attuali 2.069 positivi, 289 pazienti (-5) sono ricoverati – di cui 16 in terapia intensiva (-1) – mentre 1.780 (-6) sono in isolamento domiciliare.

 © ANSA


Scopri di più da Il Tirrenico - Events, food, wine.

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Torna in alto