Il concerto di Max Pezzali a Messina: emozioni e nostalgia

Quasi trentamila nostalgici degli anni 90 si sono riversati al concerto “Max Forever” di Max Pezzali. Sono i partecipanti al concerto di Pezzali di ieri sera allo stadio San Filippo di Messina. Un palco allestito da simboli che ricordano i suoi più grandi successi: la regina del celebrità, la dura legge del gol, nord sud ovest est e altre. Max che dalla scatola dei ricordi tira fuori un suo tormentone indimenticabile.

“Nonostante gli anni che passano e le canzoni che non riascolti più da quando eri adolescente, scopri che il testo lo ricordi ancora, insieme al racconto di quegli anni puri e genuini – ci racconta Gabriella a fine concerto – Erano canzoni con un testo semplice ma molto molto romantiche. Come gli anni 90. Come noi.”

Ha aperto il concerto la banda musicale di Messina Torre faro e gli sbandieratori così come in ogni concerto. Già il giorno prima sfilavano per le vie della città. Ennesimo concerto di grande presenza a Messina dopo Ultimo e Zucchero ma anche i Pinguini Tattici Nucleari e Sfera Ebbasta. Venerdì sara’ la volta del RDS Summer Fest seconda edizione in quel di Piazza Duomo.


Scopri di più da Il Tirrenico - Events, food, wine.

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Rispondi

Torna in alto