Europa League: sfortunata la Roma, sorride il Milan

Europa League: sfortunata la Roma, sorride il Milan

Il giovedì sera di Europa League, regala gioie alle italiane, con le vittorie sia del Milan, sia della Roma.  Dopo il risultato positivo dell’andata, il Milan avrebbe dovuto soltanto gestire, invece si è trovato in svantaggio dopo i primi 11′. Poco dopo però è arrivata la rete di Jovic, a chiudere di fatto i giochi, regalando ai rossoneri gli ottavi. Brutta partita ad ogni modo per il Diavolo, che ha subito 3 reti.

Una difesa da rivedere per la squadra di Stefano Pioli, che ha subito 7 gol nelle ultime 2 gare. Adesso agli ottavi ci sarà lo Slavia Praga, squadra sulla carta facile, ma che già ai gironi ha messo in difficoltà la Roma. Appuntamento fissato per il 7 di Marzo, con il match di andata che si giocherà a San Siro.

Rennes-Milan 3-2, cronaca, tabellino e voti: sconfitta indolore, rossoneri agli ottavi | Goal.com Italia

Discorso più complicato per la Roma, che dopo il pareggio di Rotterdam arrivava alla partita di ieri, senza alcun tipo di vantaggio. La rete del Feyenoord nel primo tempo inoltre ha incredibilmente complicato la gara, rimessa in piedi, grazie alla rete di Capitan Pellegrini, sempre in gol dall’arrivo di Daniele De Rossi. Il pareggio ha tenuto sino al 120′, e dunque sono serviti i calci di rigore.

Decisivo Mile Svilar, protagonista con 2 rigori parati, che hanno permesso alla Roma di vincere, e superare il turno. La sfida degli ottavi si prospetta molto più complicata per i giallorossi, che dalle urne di Nyon hanno trovato il Brighton. 

La squadra di De Zerbi, 7° in Premier League, è un avversario complicatissimo, ma la Roma, avrà dalla sua il fattore campo per il match del ritorno, e più di una volta l‘Olimpico si è rivelato il 12° uomo in campo. 

La coreografia di Roma-Feyenoord: Olimpico giallorosso e striscione "Per andare oltre" | Goal.com Italia

 


Scopri di più da Il Tirrenico - Events, food, wine.

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Torna in alto